Ballroom- The Dorchester 1195-1[1]

Direttore Operativo

Il Principe di Savoia, storico e prestigioso hotel di Milano, facente parte della Dorchester Collection, una delle migliori compagnie di hotel di lusso al mondo, cerca per la propria struttura un/una Direttore Operativo.
La persona che stiamo cercando (che riporterà direttamente al General Manager) si occuperà di gestire a 360 gradi i collaboratori e le funzioni che a lui/lei faranno a capo
Le caratteristiche richieste, che devono essere presenti e comprovate nella storia curriculare, si suddividono in:

Esperienziali:

  • Esperienza come Hotel Manager, Resident Manager, Direttore Operativo o General Manager svolta in compagnie alberghiere multinazionali o comunque in Hotel della categoria Lusso
  • Preferibile conoscenza della piazza di Milano

Tecnico-professionali:
 
  • Buona conoscenza del business dei Reparti Room Division e Food&Beverage
  • Buona conoscenza di project management
  • Conoscenze amministrative che gli permettano di comprendere le dinamiche dei reparti che riportano a lui/lei
  • Conoscenza della gestione dei costi e degli aspetti finanziari riferiti soprattutto ai Dipartimenti Operativi
  • Focalizzato al raggiungimento di target aziendali e di Compagnia
  • Ottima conoscenza della lingua italiana, inglese e possibilmente di una ulteriore lingua straniera
  • Conoscenza dei sistemi informatico/gestionali alberghieri Opera, Micros e Delphi

Attitudinali:
 
  • Capacità di guidare una squadra formata da più di 200 persone suddivise nei singoli reparti di appartenenza
  • Forti doti organizzative (capace di comprendere e gestire l’organizzazione dei reparti Room Division e Food&Beverage)
  • Capacità di sviluppare lo spirito di Teamwork sia all’interno dei propri Dipartimenti che a livello aziendale, con l’obiettivo di creare un’atmosfera lavorativa armoniosa basata sulla fiducia reciproca
  • Una personalità in grado di sviluppare i talenti dei propri collaboratori grazie ad una gestione del proprio team espressa attraverso una leadership situazionale (direttiva, partecipativa, osservativa, delegante, ecc.), un ascolto empatico e la condivisione delle proprie conoscenze ed esperienze
  • Un ottimo spirito innovativo, che porti costantemente a migliorare il quotidiano, a creare esperienze memorabili per i nostri Ospiti
  • Sviluppate doti che permettano di avere una buona capacità di coordinamento dei progetti a lungo termine.
  • Capacità di prendere decisioni in tempi brevi, anche durante le situazioni di stress

Personali:
 
  • Passione espressa per il proprio lavoro e per il lavoro dei propri collaboratori, dimostrata sia con un interesse sempre vigile e partecipativo, che con uno stile di guida da coach
  • Desiderio di lavorare per una delle migliori compagnie alberghiere al mondo e per uno degli hotel più prestigiosi d’Italia
  • Perseguire il valore del rispetto, esprimendolo nel confronto con i propri responsabili, colleghi e collaboratori, così da rappresentare un esempio per le persone che a lui/lei riportano

 
OFFRIAMO:
Le specifiche contrattuali verranno discusse in sede di colloquio